Giugno: semina, giardinaggio e cura del pomodoro - 01. giugno 2021

Dopo un mese di maggio abbastanza intenso, si sta delineando un mese leggermente più calmo. Dedica tempo alla cura delle coltivazioni e al diserbo, ne vale la pena, poiché sarai ricompensato dai primi raccolti!

 

Se non l'hai già fatto, metti le piantine a terra all'aperto, possibilmente in una giornata nuvolosa per evitare che si brucino. In alternativa, fallo alla sera.

 

Qui puoi trovare tutti i consigli su come piantare correttamente i tuoi pomodori.

Approfitta delle belle giornate di sole per seminare i fagioli. Fai attenzione a proteggerli durante i primi dieci giorni dalla larva del fagiolo, che depone le sue uova direttamente nei semi. Coprili velocemente con un telo per piante o una rete.

L'inizio di giugno è l'ultima occasione per seminare zucca, zucchine e cetrioli. Fallo  direttamente nel terreno o in una piccolo vaso al chiuso per poi piantarli all'esterno.

Pensa a seminare  le verdure da conservare per l'autunno come rafano, rape, carote o barbabietole e carote rosse. E per avere sempre qualcosa da raccogliere, semina ogni 10-14 giorni varietà precoci come ravanelli, insalata da taglio o rucola.

Ma soprattutto trai profitto dal tuo orto e dall’estate in arrivo!

Giugno: semina, giardinaggio e cura del pomodoro